Conciliazione, strategia vincente. Dichiarazione d’intenti in Comune

loggia conferenza stampa firma TaurisanoTrovare meccanismi di conciliazione tra famiglia e lavoro per migliorare la qualità delle vita delle persone e delle famiglie, con riflessi sicuri sulla qualità del lavoro e di conseguenza sulla produttività e sulla competitività del sistema produttivo.

Muove da questa premessa la costituzione del “Distretto della conciliazione” promosso dall’Assessorato alle Politiche temporali, sussidiarietà e trasparenza del Comune di Brescia in collaborazione con le associazioni del mondo dell’impresa, dell’artigianato. del lavoro e della famiglia. Una ventina di realtà che ha sottoscritto una dichiarazione d’intenti che in un’ottica di co-responsabilità e di reciprocità valorizza il ruolo attivo di tutti i soggetti coinvolti nell’ambito della conciliazione. Tra le firme in calce alla dichiarazione anche quella di Giovanna Mantelli per conto della Cisl di Brescia: “Ritengo questo passaggio importante –ha dichiarato – innanzitutto perché ci obbliga a lavorare insieme e poi perché ci permette di avere una mappatura realistica possibile dei bisogni di conciliazione nel territorio del Comune capoluogo. Saremo così in grado di offrire alle famiglie un ventaglio di proposte più ampio per soddisfare i loro bisogni e continuare a dare efficacia alle esigenze di produttività delle nostre aziende”.

Etichette: , , , ,