Positivo il giudizio del Direttivo Fim Brescia sui contenuti del nuovo contratto

Un buon contratto che parla alle persone e alle imprese in un´ottica di reciprocità. Lo ha detto oggi pomeriggio Anna Trovò, componente della Segreteria nazionale della Fim Cisl, intervenendo al Direttivo dei metalmeccanici bresciani della Cisl. Una riunione interamente dedicata all’approfondimento dei contenuti dell’ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto nazionale dei metalmeccanici sottoscritta lo scorso 5 dicembre da Fim, Uilm e Federmeccanica. “Un contratto da scoprire e da capire – ha detto Laura Valgiovio, Segretario generale della Fim di Brescia – che dà ruolo alle Rsu e chiede loro di assumere responsabilità e di rafforzare competenze per dare vigore alla contrattazione aziendale”.

Il Direttivo della Fim ha dato mandato alla Segreteria di convocare, insieme alle Rsu, le assemblee nei luoghi di lavoro per illustrare l’ipotesi di accordo, in un percorso che dovrà concludersi entro il 25 gennaio.

IL DOCUMENTO CONCLUSIVO APPROVATO DAL DIRETTIVO FIM CISL BRESCIA

Il servizio di BRESCIA PUNTO TV e quello di TELETUTTO

Tutti i materiali sul contratto
La sintesi generale – Salario – Orario di lavoro – Malattia

Etichette: , , ,