Anziani e solidarietà alla ribalta con il Premio Panzera della Fnp Cisl di Brescia

Invecchiamento attivo e solidarietà tra le generazioni. E’ il tema della tavola rotonda che questa mattina alle 10.30, nella cornice del Centro Paolo VI, farà da introduzione al Premio Panzera 2012, tradizionale appuntamento prenatalizio della Fnp Cisl di Brescia. A discuterne, introdotti dal Segretario dei Pensionati Cisl bresciani Alfonso Rossini, saranno il geriatra Marco Trabucchi e il Segretario nazionale della Fnp Attilio Rimoldi.

Il programma della giornata continuerà poi con la consegna dei premi, che quest’anno andranno a Romeo Scarpazza, Carla Dolfini e Giulio Giorgi, per la loro testimonianza di servizio a favore della terza età.

Quest’anno però il Premio Panzera sarà anche l’occasione per ricordare il 60° di fondazione della Fnp Cisl, e per questo verrà consegnato anche uno speciale riconoscimento a coloro che hanno guidato la Federazione fin dalla sua origine e si sono succeduti nell’incarico di Segretario generale. Nell’ordine sono: Gino Compagnoni, Alcide Cattabriga, Mario Clerici, GianPaolo Festa e, in qualità di Reggente, Piero Mora; senza dimenticare Melino Pillitteri che della Fnp è stato Segretario generale nazionale. “Raccogliamo la loro eredità, umana e culturale – spiega Alfonso Rossini – con lo stesso spirito che contraddistinse la loro azione animata da una costante attenzione alle problematiche degli anziani e all’impegno nello sviluppare la presenza della  FNP nel panorama sindacale italiano”.

Etichette: , ,