Venerdi la consegna del Premio Panzera 2012 promosso dai Pensionati Cisl

Romeo Scarpazza, Carla Dolfini e Giulio Giorgi sono i tre pensionati a cui dopodomani la Fnp Cisl di Brescia consegnerà il Premio Panzera 2012. Le loro storie, diverse per luogo ed esperienze, hanno un filo comune, quello del “fare per gli altri”, del mettere a disposizione tempo, conoscenze ed esperienze per tradurre il proprio impegno in solidarietà viva.

“Nel ricordare una figura storica importante per la Cisl bresciana quale fu Pietro Panzera – scrive il Segretario generale dei Pensionati Cisl di Brescia Alfonso Rossini sull’ultimo numero del loro giornale – vogliamo riconoscere l’impegno sociale e l’adesione agli ideali della Cisl di persone che, con la loro attività, hanno onorato e continuano ad onorare la nostra federazione, ponendosi al servizio degli iscritti e dei pensionati in genere. E’ anche l’occasione per indicare alle future generazioni come si possano tradurre nella pratica quotidiana della dedizione e dell’impegno disinteressato gli ideali di solidarietà e servizio di cui la Cisl è fortemente portatrice”.

CHI ERA PIETRO PANZERA?
COME NACQUE L’IDEA DEL PREMIO?

Etichette: , ,