Guarda la registrazione del convegno  E’ POSSIBILE SUPERARE L’OSTACOLO DELLE PAURE? clicca QUI

650 prepensionamenti ma anche 240 assunzioni nell’accordo Ubi Banca
TORNA INDIETRO

650 prepensionamenti ma anche 240 assunzioni nell’accordo Ubi Banca

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 30 Novembre 2012

Saranno un centinaio i dipendenti bresciani del Gruppo Ubi Banca che dai prossimi mesi lasceranno l’azienda attraverso il pensionamento o il prepensionamento. Ma ci saranno anche, nell’arco di un triennio, 240 assunzioni di giovani. E’ scritto nell’accordo [leggi il testo integrale] tra sindacati e azienda raggiunto ieri a Bergamo, sede centrale del Gruppo, per il piano di ristrutturazione Ubi Banca.

BRESCIAOGGI – Ubi Banca, c’è l’accordo
GIORNALE DI BRESCIA – Ubi, maratona conclusa

I 650 esuberi del Gruppo saranno così distribuiti: 41 nella capogruppo Ubi, 103 in Ubi Sistemi e Servizi, 39 al Banco di Brescia, 106 alla Popolare di Bergamo, 39 in Comindustria, 57 alla Bre, 72 in Banca popolare di Ancona, 6 in Banca di Valle Camonica e 187 in Carime.