L’aeroporto del futuro? Montichiari! Parola del signor Esselunga

L’aeroporto di Montichiari ha un grande futuro. Parola di Bernardo Caprotti, l’inventore di Esselunga e l’animatore di feroci polemiche con la Coop. Stavolta però il signor Esselunga parla di sviluppo e trasporto aereo. “Malpensa non sarà mai l’hub del Nord – ha dichiarato Caprotti al Corriere della Sera – Montichiari avrebbe tutte le carte in regola per diventarlo: posizione, bacino d’utenza, un’area vincolata di 44 kmq (ci sta dentro un Charles de Gaulle!), futuri collegamenti”. E i soldi?, domanda il giornalista: “Da qui a 15-20 anni ci saranno. Bisogna guardare lontano».

Per leggere l’articolo clicca qui.
Guarda il confronto tra l’area aeroportuale di Montichiari e quella di Parigi

Etichette: , , ,