Ubi Banca ridimensiona il piano di riorganizzazione. Riparte la trattativa

Svolta nella vertenza del Gruppo Ubi Banca. L´azienda ha comunicato alle organizzazioni sindacali la disponibilità a riprendere la trattativa, con l´obiettivo di trovare una soluzione entro fine mese. Primo appuntamento il 21 novembre. Una buona notizia che fa seguito alla grande partecipazione dei lavoratori del Gruppo alle assemblee svolte dopo il nulla di fatto della prima tornata di trattativa sul piano di riorganizzazione presentato da Ubi Banca.

L’azienda sembra ora disposta a rivedere le sue posizioni che calcolavano 1578 esuberi (200 dei quali nel bresciano), la chiusura di 78 filiali (7 delle quali nella nostra provincia) e risparmi per 115 milioni di Euro. Dando notizia del cambio di strategia di Ubi Banca alcuni quotidiani ipotizzano questa mattina che l’azienda possa presentarsi al tavolo di trattativa con un sensibile ridimensionamento delle azioni sul fronte della forza lavoro e una revisione del programma delle chiusure.

Etichette: , , ,