Infortunio mortale sul lavoro a Lumezzane
TORNA INDIETRO

Infortunio mortale sul lavoro a Lumezzane

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 13 Ottobre 2012

Un artigiano di 47 anni residente a Concesio, Giovanni Bertanza, è morto nella notte a causa delle ferite riportate cadendo dal tetto del capannone di una ditta di Lumezzane dove stava sistemando dei lucernari. L’infortunio era avvenuto nel pomeriggio di ieri. Dall’inizio dell’anno ad oggi sono già 17 i morti sul lavoro nel bresciano.