Cgil Cisl Uil e Confapindustria (piccole e medie imprese) per la sicurezza sul lavoro

Nasce un organismo paritetico regionale per l’applicazione e la promozione delle norme di sicurezza sul lavoro. E’ il risultato dell’accordo firmato tra Cgil, Cisl e Uil della Lombardia e Confapindustria, che interessa circa 10mila aziende con una forza lavoro pari a circa 100mila addetti su tutto il territorio regionale.

L’intesa permette di applicare ed uniformare le norme di salute e sicurezza e di fornire ai lavoratori e alle aziende tutti gli strumenti necessari per promuovere migliori tutele e un maggiore benessere nei luoghi di lavoro.

L’organismo costituito, infatti, ha lo scopo di favorire la conoscenza delle linee guida e delle buone prassi, e di elaborare progetti formativi in materia di salute e sicurezza sul lavoro, con funzioni di supporto tecnico e di coordinamento nei confronti degli organismi paritetici provinciali.
(lombardia.cisl.it)

Etichette: , ,