Brescia e la crisi: questo è il tempo della cooperazione, non della guerra

Si esce dalla crisi cooperando e non facendosi la guerra. Così il Segretario generale della Cisl di Brescia, Enzo Torri, ha risposto al quotidiano Bresciaoggi che gli ha chiesto una dichiarazione flash sulle attese dell’azienda-Brescia per i prossimi mesi. «Non dobbiamo solo aspettare dall’alto e dall’altro, ma ciascuno deve assumere le proprie responsabilità», ha detto ancora Torri tornando su un concetto che ha ribadito altre volte parlando della crisi e della nostra realtà economica e produttiva: «Se non riuscirà una provincia come Brescia a vincere la crisi, chi potrebbe farlo?».

L’azienda Brescia riparte subito in pressing

Etichette: , ,