Video e foto della manifestazione di ieri mattina
in Piazza Duomo a Milano clicca QUI

Il 26 luglio Cgil Cisl Uil ancora in piazza per chiedere risposte al problema degli esodati
TORNA INDIETRO

Il 26 luglio Cgil Cisl Uil ancora in piazza per chiedere risposte al problema degli esodati

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 21 Luglio 2012

Nuova iniziativa nazionale di mobilitazione di Cgil, Cisl e Uil il prossimo 26 luglio, in piazza del Pantheon a Roma, per risolvere il problema di tutti i lavoratori esodati.

Cgil Cisl Uil sottolineano come “l’ampliamento dei lavoratori derogati dall’applicazione dei nuovi requisiti pensionistici – attuata con il decreto Legge n. 95/2012 – rappresentino un primo importante passo ottenuto grazie alla mobilitazione del sindacato ma non sufficiente a risolvere il problema di centinaia di migliaia tra lavoratrici e lavoratori”.

Le organizzazioni sindacali chiedono la rimozione di ogni vincolo numerico rispetto ai soggetti da salvaguardare: si tratta di una battaglia che in difesa della certezza del diritto e della credibilità delle istituzioni che non possono violare oggi patti sottoscritti in passato, cambiando le regole in corsa e disconoscendo quindi ogni impegno preso.

IL PUNTO DELLA SITUAZIONE E L’IMPEGNO DELLA CISL