L’estate non deve essere solitudine. Pensionati Cgil Cisl Uil in campo per gli anziani
TORNA INDIETRO

L’estate non deve essere solitudine. Pensionati Cgil Cisl Uil in campo per gli anziani

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 18 Luglio 2012

La presentazione della ormai tradizionale campagna estiva per non fare di questo periodo di svago e di vacanze un tempo di solitudine per gli anziani, è stata l’occasione per i Pensionati Cgil Cisl Uil Brescia di una riflessione più ampia sulle difficoltà economiche, di servizi e di assistenza in cui si trova la stragrande maggioranza degli anziani.

Non si tratta di impressioni né soggettive né emotive, ma comprovate dai dati dell’Inps. Secondo l’Istituto nazionale di previdenza un pensionato bresciano su due vive con un reddito mensile che non supera i 500 euro, del tutto insufficienti a far fronte al costo della vita. Per questo Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil preparano per l’autunno il rilancio della loro battaglia per “più reddito, più interventi sulla non autosufficienza, più rapporti con i Comuni”.

Leggi gli articoli pubblicati dal Giornale di Brescia e da Bresciaoggi