Alla CABRE di Verolanuova un integrativo che non si limita al premio economico
TORNA INDIETRO

Alla CABRE di Verolanuova un integrativo che non si limita al premio economico

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 11 Luglio 2012

Raggiunta l’intesa per il contratto integrativo degli 88 dipendenti della CABRE di Verolanuova. Fai Cisl, Flai Cgil, Uila Uil e i vertici aziendali di Casearia Bresciana hanno sottoscritto un accordo che avrà durata quadriennale e che prevede a regime un riconoscimento economico di circa 4 mila euro complessivi, in parte fissa e in parte variabile. Definite dalle parti anche regole che rafforzano le relazioni industriali e il ruolo delle Rsu, con verifiche periodiche in tema di professionalità, livelli e orario. Sono state inoltre inserite nell’accordo delle garanzie per gli occupati a tempo determinato.

IL COMUNICATO DELLA FAI CISL BRESCIA