Sicet e Cisl: recuperare ad uso abitativo il patrimonio edilizio inutilizzato del terziario

L´Assessore al Territorio della Giunta regionale, Daniele Belotti, ha incontrato nella sede di Brescia della Regione Lombardia i rappresentanti dei Comuni e i soggetti sociali impegnati sui temi delle politiche abitative per illustrare la Legge regionale dello scorso 4 marzo sulle «Norme per la valorizzazione del patrimonio edilizio esistente».

All’incontro hanno partecipato anche il Segretario della Cisl di Brescia Paolo Reboni e il responsabile del Sicet (il Sindacato inquilini nato per iniziativa della Cisl) Fabrizio Esposito che hanno consegnato all’Assessore regionale una memoria scritta con le osservazioni alla nuova Legge.

D’accordo sui principi generali (risparmio del suolo, recupero delle aree dimesse, incremento dell’edilizia sociale) la Cisl non rinuncia a sottolineare che mancano progetti per fermare lo svuotamento dei centri storici e per contrastare la dispersione abitativa.

LE OSSERVAZIONI PRESENTATE DA SICET E CISL BRESCIA
leggi l’articolo di Bresciaoggi

Etichette: , , , ,