Il sindacato all’Ideal Standard. Una sola richiesta: rispetti gli impegni

Si è riunito ieri a Bologna il coordinamento nazionale sindacale del gruppo Ideal Standard in vista dell’incontro di giovedì con la proprietà al Ministero per lo sviluppo economico. Le organizzazioni sindacali intendono chiedere con forza una cosa soltanto: il rispetto degli impegni sottoscritti nel 2009, che per Brescia sono i sei milioni di investimenti concordati e la realizzazione della nuova piattaforma logistica. Dal mantenimento di questo preciso impegno derivano infatti le garanzie per i 60 lavoratori dell’ex Ideal Standard di Brescia temporaneamente trasferiti alla «Arcese» di Bassano Bresciano.

Etichette: , , ,