In Cisl a Brescia la comunità senegalese festeggia l’anniversario dell’indipendenza

L’Auditorium della sede Cisl di Brescia ospita oggi la comunità senegalese che è in festa per l’anniversario dell’indipendenza conquistata il 4 aprile del 1960 (vedi il servizio di Brescia Punto Tv). E’ presente il nuovo Console del Senegal, Kouyatè Makhtal.

Altri ospiti illustri sono l’assistente sociale presso il Consolato di Milano Arame Bakar Mbodj, il presidente dell’associazione Senegalesi di Brescia Ndao Abdou, il sindacalista e sociologo Ali Baba Faye.

Ad accogliere e porgere il primo indirizzo di saluto alla comunità senegalese è stata Giovanna Mantelli, componente della Segretaria Cisl di Brescia e responsabile per il sindacato di via Altipiano d’Asiago di tutte le tematiche relative all’immigrazione e all’integrazione.
L’ incontro si protrarrà per l’ intera giornata e sarà l’occasione per un dialogo tra i senegalesi residenti in Italia e il Console al quale esporranno i loro problemi affinché li rappresenti al nuovo Presidente senegalese per la definizione di protocolli internazionali che favoriscano e sostengano il collegamento con il Paese di origine e al tempo stesso efficaci politiche di integrazione.
Nel corso della mattinata sono stati premiati sia i migliori studenti delle scuole di Corano che i giovani senegalesi che frequentano con profitto la scuola italiana.

Etichette: , , ,