Sulla riforma del mercato del lavoro nuova convocazione per lunedì 12 marzo

Riprende lunedi pomeriggio il confronto tra Governo e parti sociali sulla riforma del mercato del lavoro. La convocazione ufficiale del Ministro Elsa Fornero è giunta oggi pomeriggio. Per il Segretario generale della Cisl Raffaele Bonanni “ci sono le condizioni per chiudere entro marzo se tutti stanno con i piedi per terra e se c’è una reale intenzione di collaborare”, ma ha anche sottolineato che “oltre ad una riforma equilibrata del mnercato del lavoro ci vuole attenzione sulla crescita. Il mercato del lavoro da solo non può risolvere niente se non c’è la ripresa. Per questo la Cisl chiede al Governo un patto sociale, perché senza ripresa economica il lavoro non ci sarà. E la ripresa si fa solo se si farà qualcosa di forte su infrastrutture, energia e tasse. La stessa enfasi che è stata messa sul mercato del lavoro si deve mettere per la ripresa”. (conquistedellavoro.it)

Etichette: , , , , ,