Oggi al Ministero dello sviluppo economico si parla della vertenza Medtronic Invatec

Oggi a Roma, nella sede del Ministero dello Sviluppo economico, è in programma un incontro sul piano di riorganizzazione presentato dalla Medtronic Invatec di Roncadelle e Torbole Casaglia: la multinazionale è intenzionata a ridurre il numero dei lavoratori a meno della metà di quelli attuali, mettendo in mobilità 300 dipendenti. Una convocazione quella ministeriale sollecitata da più parti, per una mediazione che l’andamento della vertenza rende ormai indispensabile.

Etichette: , , ,

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511