85.000 bresciani senza lavoro

La notizia sta sicuramente nei numeri, ma anche nel fatto che dopo anni di silenzio l’Ufficio provinciale per il lavoro torna a fornire dei dati sulla disoccupazione a Brescia. Se ne fa portavoce questa mattina il Giornale di Brescia titolando in prima pagina: “Oltre 85.000 bresciani sono senza un lavoro”.

Alla fine dello scorso anno – scrive il quotidiano – i bresciani iscritti alle liste di disponibilità della Provincia di Brescia erano 85.547, il 10,5% in più (vale a dire 8.181 persone) rispetto al 31 dicembre 2010.

Il totale va poi suddiviso tra disoccupati (coloro che hanno perso il posto di lavoro) e inoccupati (termine con il quale si definisce chi non ha mai svolto un’attività lavorativa). Nella nostra provincia i disoccupati sono 78.448 (oltre la metà, donne) e il 44% ha più di 40 anni di età.
7.000 sono gli inoccupati, l’85,8% dei quali ha meno di 40 anni e il 54,5% non supera i 25.

Etichette: ,