Adesione della Cisl bresciana alla Marcia nazionale per la pace

La Cisl di Brescia ha dato la sua adesione alla 44° Marcia nazionale per la pace che sabato 31 dicembre attraverserà le vie della nostra città facendo proprio lo slogan del messaggio di Papa Benedetto XVI per la giornata mondiale della pace che si celebra il primo giorno dell’anno: “Educare i giovani alla giustizia e alla pace”. La Marcia torna a Brescia dopo trentuno anni.

 

 

Il programma

ore 17 Accoglienza di tutti i partecipanti nel parcheggio dell’IVECO

17.30 Preghiera ecumenica e interreligiosa. Tema: Il lavoro – la persona – la pace. Presiede S.E. MONS. GIANCARLO BREGANTINI, Presidente della Commissione episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace. Testimonianze: ALFREDO BAZOLI, Presidente di Mine Action Italy; ZEGGAI NIGHISTI, Coordinatrice regionale dell’Associazione Donne Eritree.

18.30 Partenza della marcia –  18.45 Camper Emergenza

19.00 Basilica dei SS. Faustino e Giovita. Momento di approfondimento. Tema: Educare alla giustizia e alla pace. Presiede S.E. MONS. GIOVANNI GIUDICI, Presidente di Pax Christi Italia; Testimonianze: CRISTIANA CALABRESE – Collettivo giovani di Pax Christi; CAMILLA LOMBARDI e LAURA ZATTI – Giovani AVS della Caritas Diocesana di Brescia

20.20 Piazza Loggia:  Momento di silenzio e deposizione dei fiori

21.00 Carceri di Canton Mombello. Momento di solidarietà. Tema: Povertà e solidarietà. Presiede S.E. MONS. GIUSEPPE MERISI, Presidente della Caritas Italiana. Testimonianza: LYDIA KEKLIKIAN, Volontaria del Vol-Ca (Volontariato Carcere)

22.30 Collegiata dei SS. Nazaro e Celso. Celebrazione eucaristica (diretta su TV2000). Presiede S.E. MONS. LUCIANO MONARI, Vescovo di Brescia.

23.30 Oratorio dei SS. Nazaro e Celso –  Momento conviviale

Etichette: , ,

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511