Avevano promesso…. La Cisl di Brescia spiega le richieste di modifica alla manovra
TORNA INDIETRO

Avevano promesso…. La Cisl di Brescia spiega le richieste di modifica alla manovra

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 9 Dicembre 2011

 

Parte domani mattina con due inserzioni sui quotidiani locali una campagna informativa della Cisl di Brescia sulle richieste di modifica alla manovra del Governo Monti. La prima uscita è centrata sul nodo pensioni; ne seguiranno altre tre su fisco, casa e famiglia. “La Cisl non si limita a dire no – spiega il Segretario generale Enzo Torri – ma formula proposte concrete, soluzioni alternative, percorsi di vera equità sociale. Siamo consapevoli della delicatezza del momento che sta attraversando il nostro Paese, l’Europa e la moneta unica, ma è inaccettabile che anche questo Governo faccia pagare il prezzo più alto della crisi a chi paga da sempre, vale a dire lavoratori e pensionati”.