Il 16 dicembre appuntamento con il Premio Panzera 2011
TORNA INDIETRO

Il 16 dicembre appuntamento con il Premio Panzera 2011

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 2 Dicembre 2011

La città fragile. E’ il titolo della tavola rotonda che il prossimo 16 dicembre caratterizzerà la 21° edizione del Premio Panzera, annuale appuntamento promosso dai Pensionati Cisl di Brescia per mettere al centro dell’attenzione gli innumerevoli esempi di gratuito servizio che vedono protagonisti gli anziani per gli anziani.

Sarà una festa – che non a caso trova da sempre spazio nel calendario a ridosso del Natale – ma anche un’occasione di riflessione e di approfondimento sulle questioni di fondo della condizione anziana. La città fragile è proprio quella dei tanti anziani che abitano il nostro territorio, che hanno contribuito alle sue trasformazioni e al suo sviluppo. Oggi il loro è un protagonismo molto diverso, bisognoso di attenzione e cura, che non può non interrogare istituzioni e società.

Coordinati da Alfonso Rossini, Segretario generale dei Pensionati Cisl di Brescia, si confronteranno attorno al tema il Sindaco di Brescia Adriano Paroli, il sociologo e operatore della Caritas diocesana Diego Mesa, il Presidente del Centro Servizi per il Volontariato Urbano Gerola.

L’appuntamento è per venerdì 16 dicembre al Centro Paolo VI di Brescia. Alle 9,30 ci sarà una Messa celebrata da Mons. Serafino Corti. Alle 10,30 la tavola rotonda e alle 12 la consegna degli attestati per il Premio Panzera 2011.

Il Premio è intitolato alla memoria di Pietro Panzera, prima dirigente del Sindacato dei tessili e poi importante attivista del Sindacato dei pensionati.