Guarda la registrazione del convegno  E’ POSSIBILE SUPERARE L’OSTACOLO DELLE PAURE? clicca QUI

Accordo regionale per la non autosufficienza
TORNA INDIETRO

Accordo regionale per la non autosufficienza

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 24 Novembre 2011

E’ stato sottoscritto ieri pomeriggio in Regione l’accordo per l’aggiornamento dei provvedimenti sulla non autosufficienza. A firmare l’intesa sono stati l’Assessore regionale alla Famiglia, i Segretari di Cgil, Cisl, Uil Lombardia e i Segretari dei rispettivi sindacati dei pensionati.

In particolare l’accordo prevede interventi di contenimento e di controllo delle rette nelle case di riposo e nei centri diurni, la riqualificazione e il potenziamento dei servizi territoriali di assistenza domiciliare integrata, la sperimentazione di nuove unità di offerta residenziale. Tutto è finalizzato alla ottimizzazione delle risorse e alla garanzia delle risposte più appropriate per una “presa in carico integrale” delle persone non autosufficienti.

Nell’esprimere la soddisfazione per l’intesa raggiunta, i sindacati sono impegnati a continuare il confronto al tavolo permanente non solo per l’applicazione puntuale di quanto convenuto, ma anche per costruire risposte sempre più efficaci per le persone non autosufficienti e per le loro famiglie.