Ancora un infortunio mortale sul lavoro

Si aggiorna ancora la tragica contabilità degli infortuni mortali sul lavoro nel bresciano. Oggi pomeriggio, attorno alle 15, un artigiano di Corteno Golgi, località sulla strada per il Passo dell’Aprica, è morto mentre faceva manutenzione ad un ascensore. La vittima è Pietro Savardi. Aveva 54 anni e viveva in una frazione di Corteno.

Etichette: , ,