La Cisl per gli Amministratori di sostegno | Scopri di più

Metropolitana e linee di superficie: intesa sul reimpiego del personale
TORNA INDIETRO

Metropolitana e linee di superficie: intesa sul reimpiego del personale

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 21 Settembre 2011

L’entrata in funzione della metropolitana di Brescia non avrà ripercussioni negative sull’occupazione. E’ quanto stabilito nel protocollo d’intesa che i sindacati dei lavoratori dei trasporti, tra i quali la Fit Cisl, hanno firmato con Brescia Mobilità. In una nota, i rappresentanti dei lavoratori rilevano che con la metropolitana in piena efficienza verranno ovviamente ridotte le percorrenze di superficie del servizio di trasporto pubblico, determinando “possibili conseguenze di eccedenze di personale nella società di Brescia Mobilità”. L’intesa raggiunta prevede invece il ricollocamento del personale da Brescia Mobilità alla nuova società del Comune costituita per la metropolitana, con corsi di riqualificazione e la garanzia del mantenimento degli attuali livelli retributivi.