La Rai in Franciacorta dopo la denuncia della Cisl sulla minaccia del caporalato
TORNA INDIETRO

La Rai in Franciacorta dopo la denuncia della Cisl sulla minaccia del caporalato

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 19 Agosto 2011

Ieri sera nell’edizione delle 19,30 del Telegiornale della Lombardia in onda su Rai3 è stato proposto un servizio realizzato nelle colline di Franciacorta dove è in corso la vendemmia. A muovere la troupe della Rai è stata la denuncia della Fai Cisl sull’ombra del caporalato nelle operazioni di raccolta dell’uva. Daniele Cavalleri, Segretario generale della Federazione agro-alimentare della Cisl, ha ribadito le preoccupazioni sindacali richiamando l’attenzione sull’offerta al ribasso fatta da cooperative dell’Est europeo, mentre il Consorzio di tutela del Franciacorta si dice pronto a denunciare eventuali abusi.