La Cisl per gli Amministratori di sostegno | Scopri di più

Accordo sulle Risorse Aggiuntive Regionali per i lavoratori della sanità pubblica
TORNA INDIETRO

Accordo sulle Risorse Aggiuntive Regionali per i lavoratori della sanità pubblica

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 28 Luglio 2011

Raggiunta ieri l’intesa tra le Organizzazioni sindacali e la Direzione generale sanità di Regione Lombardia, sulle Risorse Aggiuntive Regionali (RAR) per i lavoratori delle strutture sanitarie pubbliche. Mediamente, su base annua, si tratta di circa 1000 euro.
L’intesa conferma gli accordi precedenti sull’individuazione di alcuni obiettivi di sistema che dovranno trovare piena attuazione nella contrattazione aziendale.
L’intesa rappresenta un importante accordo – ha commentato Antonio Tira, Segretario generale della Cisl Fp Lombardia – che si muove nella direzione di valorizzare le molteplici professioni oggi presenti nel sistema lombardo, contribuisce a rafforzare nel personale il senso di appartenenza al servizio sanitario regionale e con esso a migliorare la qualità, l’efficienza e l’appropriatezza dei servizi e delle cure offerte ai cittadini.