I pensionati dicono “no” ai nuovi ticket

Mercoledì 3 agosto, dalle ore 10 alle ore 11, davanti alla sede della Regione Lombardia a Brescia, il cosiddetto “pirellino”di via Dalmazia, i pensionati di Cgil, della Cisl e della Uil attueranno un presidio unitario per protestare contro i tagli al servizio sanitario previsti dalla manovra finanziaria approvata dal Parlamento e contro l’introduzione dei nuovi ticket regionali per l’accesso alle prestazioni diagnostiche. Si tratta, denunciano i sindacati, di provvedimenti iniqui che, ancora una volta, colpiscono le fasce più deboli della popolazione mentre appaiono sempre più irrisori i tagli ai costi e ai privilegi della classe politica.

I PENSIONATI DICONO NO

Etichette: , , ,

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511