Guarda la registrazione del convegno  E’ POSSIBILE SUPERARE L’OSTACOLO DELLE PAURE? clicca QUI

Il Ministro Maroni al Segretario Cisl Torri: immigrati e permessi, soluzione vicina
TORNA INDIETRO

Il Ministro Maroni al Segretario Cisl Torri: immigrati e permessi, soluzione vicina

2 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 11 Giugno 2011

Il Ministro Maroni sbloccherà nelle prossime ore la circolare ministeriale per la regolarizzazione dei permessi di soggiorno respinti nei mesi scorsi agli immigrati accusati del reato di clandestinità (reato poi cancellato da una sentenza della Corte di Giustizia Europea alla quale si è uniformato successivamente il Consiglio di Stato).
Lo ha detto lo stesso Ministro dell’Interno al termine di un colloquio con il Segretario generale della Cisl di Brescia Enzo Torri, avvenuto oggi pomeriggio a margine di un convegno in corso a Levico per la Festa nazionale della Cisl.
Torri ha espresso al Ministro la necessità di risposte per gli immigrati che da mesi vivono nella più totale incertezza, sottolineando che rimandare ulteriormente l’applicazione della sentenza del Consiglio di Stato farebbe inevitabilmente crescere la tensione lasciando nuovamente spazi a quanti alimentano l’idea che solo dallo scontro e dai gesti eclatanti, non la mediazione sociale e tantomeno i percorsi di legalità fin qui attivati, possono venire dei risultati.
Il Ministro ha detto al Segretario della Cisl bresciana di avere ben presente le questioni sollevate, comunicando di avere ormai concluso gli approfondimenti di natura giuridica sull’attuazione della sentenza del Consiglio di Stato e che nelle prossime ore darà le disposizioni necessarie per l’invio di una nuova circolare alle Prefetture per avviare il riesame delle domande respinte.

Nella fotografia, il Ministro Maroni mentre parla con il Segretario generale della Cisl bresciana Enzo Torri; di spalle è il Segretario nazionale della Cisl Raffaele Bonanni