La Cisl per gli Amministratori di sostegno | Scopri di più

Cacciamali: la KLI rinuncia all’investimento
TORNA INDIETRO

Cacciamali: la KLI rinuncia all’investimento

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 22 Aprile 2011

Il curatore fallimentare della Cacciamali non commenta, ma la delusione, anche se in qualche modo preventivata dopo che la Fiom Cgil aveva di fatto impedito ai lavoratori di votare l’ipotesi di accordo sostenuta dalla Fim Cisl e minacciato ricorsi a destra e sinistra, è grande. La King Long Italia ha fatto sapere di non essere più interessata al rilancio dell’azienda di Mairano. Sfuma così un investimento di nove milioni di Euro e la possibilità di 90 posti di lavoro in due anni con l’impegno per i restanti in esubero ad un percorso di ricollocazione (dall’elenco delle notize che trovate qui sotto è possibile ricostruire l’intera vicenda) .: “Adesso tocca alla Fiom dare una risposta ai lavoratori –  ha commento di Laura Valgiovio, responsabile dei metalmeccanici della Cisl – e mettere sul tavolo della trattativa una nuova offerta, migliore, ovviamente, di quella che hanno voluto affossare”.

così la notizia sul Giornale di Brescia – …e su Bresciaoggi