GOL: riqualificareformare, reinserire al lavoro. Dalla Regione un assist (clicca QUI) che mancava

 

Un altro incidente mortale sul lavoro
TORNA INDIETRO

Un altro incidente mortale sul lavoro

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 18 Aprile 2011

Un muratore di 47 anni, di Barbariga, è morto oggi pomeriggio mentre lavorava al rifacimento della copertura di un capannone nella zona artigianale del paese. Con altri due muratori, la vittima stava sostituendo dei pannelli di cartongesso ricoperti di onduline di plastica, incastrati nella struttura in uno scheletro di metallo. Attorno alle 17 la tragedia: l’uomo è precipitato nel vuoto da un’altezza di almeno sette metri. Carabinieri e tecnici dell’Asl stanno verificando cause e modalità dell’incidente mortale anche in relazione all’applicazione o meno delle norme di sicurezza sul lavoro.