Precari. La piazza non fa il miracolo
TORNA INDIETRO

Precari. La piazza non fa il miracolo

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 13 Aprile 2011

Sabato scorso il precariato ha manifestato il proprio disagio con iniziative in tutte le grandi città. Una protesta che ha riempito le pagine dei giornali. E’ sufficiente? Ovviamente no. Soprattutto quando alle giuste ragioni di chi vive da troppo tempo l’incertezza del lavoro si sovrappongono altri percorsi, altri obiettivi, altre finalità. Partendo dal problema reale, che è l’emergenza del lavoro per i giovani, Giorgio Santini, Segretario generale aggiunto della Cisl, propone in un articolo pubblicato da Conqusite del Lavoro una serie di analisi e di riflessioni molto utili per non fermarsi alla superficie delle cose.

riaprire le porte del lavoro ai giovani