No al monopolio e la benzina costerà meno
TORNA INDIETRO

No al monopolio e la benzina costerà meno

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 6 Aprile 2011

La Cisl lancia una campagna nazionale per raccogliere 500.000 firme a sostegno di una proposta di legge di iniziativa popolare per la riorganizzazione e l’efficienza del mercato petrolifero e per il contenimento dei prezzi dei carburanti. L’obiettivo è quello di separare il ruolo dei petrolieri da quello dei rivenditori finali rompendo il monopolio che esiste oggi con il vincolo della fornitura in esclusiva imposto ai gestori.

per saperne di più