250 milioni di euro per la cassa in deroga
TORNA INDIETRO

250 milioni di euro per la cassa in deroga

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 24 Luglio 2009

Nuove risorse per gli ammortizzatori sociali, il commento del segretario generale della Cisl Lombardia, Gigi Petteni.

È giunta oggi notizia che sono stati finalmente sbloccati 250 milioni di euro per gli ammortizzatori sociali in deroga per la Lombardia. Questo ci consente di affrontare le difficoltà dei prossimi mesi. Accantonata la preoccupazione per la mancanza delle risorse, occorre un impegno straordinario affinché in tutte le aziende interessate agli ammortizzatori sociali in deroga ci si impegni soprattutto per un loro riposizionamento strategico sul mercato. Da parte nostra ci stiamo già adoperando per sviluppare iniziative di formazione e aggiornamento, per valorizzare le risorse umane e consentire ai lavoratori di prepararsi ai cambiamenti. Allo stesso tempo dobbiamo affrontare la sfida per il reimpiego di quanti sono già usciti dai processi produttivi. Tocca ora al mondo del credito diventare un vero alleato delle imprese, per consentire di superare questa fase e favorire la nuova collocazione strategica del mondo produttivo e dei servizi. Questo risultato premia il forte lavoro concertativo fatto tra la Regione Lombardia e le parti sociali”.