La Cisl per gli Amministratori di sostegno | Scopri di più

Speciale BRESCIA CISL
TORNA INDIETRO

Speciale BRESCIA CISL

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 29 Maggio 2009

Due articoli, una tabella chiarificatrice, un manifesto con i testi integrali (per il settore privato e per il settore pubblico) dell’accordo. È questo il contenuto del numero speciale del giornale “Brescia Cisl”, periodico di informazione della Cisl bresciana interamente dedicato alla riforma della contrattazione. L’articolo d’apertura è firmato dal Segretario generale Renato Zaltieri che sottolinea la portata della sfida aperta dalla firma dell’accordo; “riguarda noi – spiega Zaltieri – ma anche chi con noi ha firmato quel documento in rappresentanza delle nostro controparti, private e pubbliche”: Nel merito dell’intesa entra invece il Segretario confederale della Cisl Giorgio Santini che ha seguito ogni passaggio della trattativa che ha portato alla firma dell’accordo.

Lo speciale “Brescia Cisl”, il cui titolo d’apertura è “Un accordo necessario: innovazione e partecipazione”, pubblica anche una tabella che mostra “tradotti in soldoni…” i vantaggi del nuovo sistema contrattuale. Il paginone centrale è stato realizzato come un manifestone da utilizzare anche nelle bacheche sui luoghi di lavoro; riporta integralmente i testi dell’accordo: “Partiamo da lì – sottolinea Zaltieri – partiamo dalle cose che abbiamo firmato, non dalle chiacchiere, non dai facili slogan. Bisogna davvero leggerli questi testi, altrimenti il polverone di accuse e proclami che qualcuno gli va facendo intorno non consentirà a nessuno di valutare con serenità i contenuti della riforma, le risposte che offre sulle questioni del salario, del riconoscimento della produttività e della partecipazione”. Stampato in 100.000 copie lo speciale “Brescia Cisl” viene inviato in questi giorni a tutti gli iscritti ed è in distribuzione in tutte le sedi e recapiti della Cisl sul territorio.

Scarica il giornale in formato PDF e il paginone con i testi integrali dell’accordo.