Video e foto della manifestazione di ieri mattina
in Piazza Duomo a Milano clicca QUI

Da domani in città il congresso della Cisl
TORNA INDIETRO

Da domani in città il congresso della Cisl

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 4 Marzo 2009

Comincerà domani mattina, giovedì 5 marzo, in città, il Congresso della Cisl bresciana. Ad aprirlo sarà alle 9,30 il Segretario generale Renato Zaltieri con la relazione presentata a nome dell’intera Segreteria dell’Unione. Si parlerà inevitabilmente molto della crisi e dei suoi effetti, di come fare a superarla, del contributo del sindacato, insieme alle altre parti sociali e alle istituzioni, per non lasciare soli i lavoratori e le loro famiglie in questi difficili momenti congiunturali.

A dare vita al Congreso saranno 223 delegati, in rappresentanza dei 90.988 iscritti alla Cisl attraverso le diciassette Categorie in cui si articola l’attività del sindacato di via Altipiano d’Asiago.

Nella sala del Teatro Piamarta di via Cremona siederanno domani mattina anche rappresentati istituzionali, autorità, rappresentanti imprenditoriali e dell’associazionismo, gli ex Segretari della Cisl bresciana, i Segretari generali delle altre sigle sindacali. Accompagnato dal responsabile della pastorale sociale e del lavoro della Diocesi, don Mario Benedini, in mattinata sarà presente al Congresso, alla vigilia del suo ingresso nella Diocesi di Bergamo, anche il Vescovo Mons. Francesco Beschi che porterà un saluto alla Cisl con la quale ha avuto negli anni del suo servizio a Brescia un intenso rapporto.

Nel corso della prima giornata congressuale è previsto anche l’intervento del segretario generale della Cisl Lombardia, Gigi Pettini.

Venerdì, invece, a seguire i lavori congressuali per la Segreteria nazionale sarà a Brescia il Segretario confederale Gigi Bonfanti.