Fatturazioni A2A: il sindacato chiede garanzie
TORNA INDIETRO

Fatturazioni A2A: il sindacato chiede garanzie

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 16 Luglio 2008

CGIL CISL UIL esprimono preoccupazione la notizia apparsa in questi giorni sulla stampa nazionale sotto il titolo Vertici A2A sotto indagine, con le accuse formulate dalla Procura di Milano che vanno: dalla truffa aggravata, all’ostacolo delle operazioni degli organismi di controllo e vigilanza, fino alla violazione fiscale in materia di accise, il tutto per essere a conoscenza di fatturazioni gonfiate del 15% riguardo all’erogazione del gas, seppure, da ciò che risulta, è’ una vicenda che concerne la vecchia municipalizzata milanese.

La nostra preoccupazione è dovuta principalmente a due questioni:

Inoltre, al fine di tranquillizzare e garantire gli utenti, chiediamo vengano attivate, senza spese per gli utenti, le opportune verifiche su tutti i contatori in esercizio.