Modello contrattuale: il confronto riprende a gennaio

Riprenderà a gennaio il confronto tra Confindustria e Cgil, Cisl e Uil sulla riforma del modello contrattuale. Per il segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani, prima di analizzare la questione nel merito “è importante una posizione condivisa nel sindacato”. A questo scopo nei prossimi giorni sono previste riunioni tecniche tra le confederazioni. “Non abbiamo fissato una data – specifica il leader della Uil, Luigi Angeletti – ma un mese è già molto”. Dal primo incontro con le imprese, inoltre, si sono risolte molte vertenze. Lo ricorda Raffaele Bonanni, segretario generale della Cisl, che aggiunge: “Non è un caso che sono stati chiusi il contratto dei chimici, molto importante, quello dei bancari e intanto sta andando a soluzione quello delle imprese di pulizia”. (www.ildiariodellavoro.it)

Etichette: nessuna etichetta

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511