Autotrasporto: intesa sul biennio contrattuale
TORNA INDIETRO

Autotrasporto: intesa sul biennio contrattuale

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 19 Luglio 2007

È stato sottoscritto il rinnovo del secondo biennio economico del contratto di lavoro della logistica, autotrasporto e spedizioni. Nel dettaglio l’intesa prevede: un aumento a regime di 95 euro corrisposti in tre tranche; una tantum di 600 euro a copertura della vacanza contrattuale di 18 mesi; aggiornamento dei valori di trasferta al tasso d’inflazione registrato nel biennio precedente; avvio a settembre del negoziato per individuare le risorse economiche da destinare alla previdenza complementare; scadenza della parte normativa posticipata al 31 agosto 2008 in considerazione della necessità, manifestata dal Governo, di procedere al recepimento della direttiva europea per il settore dell’autotrasporto. Le organizzazioni sindacali sottolineano che l’intesa nel suo complesso ha consentito di rivalutare i minimi conglobati nel periodo dell’intera vigenza contrattuale di 183 euro, pari ad un aumento del 15% della retribuzione tabellare che, insieme alla rivalutazione degli istituti contrattuali, porterà ad un incremento retributivo di oltre 18 punti percentuali. (www.ildiariodellavoro.it)