La Cisl per gli Amministratori di sostegno | Scopri di più

Integrativo alla Padana Everest
TORNA INDIETRO

Integrativo alla Padana Everest

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 2 Ottobre 2006

Soddisfazione della Femca Cisl di Brescia per l’accordo raggiunto nei giorni scorsi sul contratto integrativo aziendale del gruppo “Padana Everest” di Travagliato. Si tratta di un’azienda specializzata nel noleggio e lavaggio di biancheria per il sistema sanitario e per il turismo. Complessivamente da lavoro a 380 persone : 280 nello stabilimento di Travagliato, 40 in quello di Gussago e 60 a Podenzano in provincia di Piacenza. “L’accordo – spiega Francesco Saottini, Segretario generale della Femca Cisl di Brescia – è quadriennale e prevede a regime un incremento di circa 400 Euro l’anno, che salgono a 750 se si considerano anche i benefici del rinnovo del precedente contratto aziendale. I contenuti dell’intesa, già approvata dalle assemblee dei lavoratori, si applicheranno anche ai dipendenti della “Padana Everest” che lavorano nelle sedi distaccate negli ospedali”.

Nello stabilimento di Travagliato l’accordo è stato sottoscritto dalle RSU,dalla Femca Cisl e Filtea CGIL, mentre a Gussago, dove si è trattato della prima contrattazione aziendale in assoluto, l’intesa è stata firmata dalle Rappresentanze Sindacali Unitarie e dalla Femca Cisl.

“Altri elementi significativi dell’integrativo – conclude Saottini – sono il premio di risultato costruito su un parametro di redditività aziendale, l’indennità di disagio per il lavoro del sabato, nuovi impegni sugli orari di lavoro, sugli investimenti e sulla tutela dell’ambiente”.