32° anniversario della strage di Piazza della Loggia
TORNA INDIETRO

32° anniversario della strage di Piazza della Loggia

2 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 24 Maggio 2006

Il 28 maggio 2006 cade il 32 anniversario della Strage in piazza della Loggia. Il 28 maggio 1974, nel corso della manifestazione sindacale, esplose una bomba che provocò la morte di 8 persone e il ferimento di 102.
L’amministrazione Comunale, con associazioni e sindacati, organizza una serie di incontri, concerti e manifestazioni per rendere omaggio ai Caduti ed ai valori di libertà e di democrazia.

Di seguito, il programma delle iniziative:

martedì 23 maggio
ore 18.00 Palazzo Loggia, Salone Vanvitelliano
Presentazione del libro di Giancarlo Feliziani Lo schiocco. Storie dalla strage di Brescia.
Con l’Autore, il sindaco, on. prof. Paolo Corsini, e il Presidente della Provincia, arch.Alberto Cavalli.

giovedì 25 maggio
ore 21.00 piazza della Loggia Concerto della Banda Cittadina con lettura di testi poetici. Dirige il m° Sergio Negretti.

venerdì 26 maggio
ore 21.00 chiesa di san Giovanni “Requiem di Mozart” concerto del Coro Filarmonico di Brescia in memoria dei Caduti di piazza della Loggia. dirige il m° Massimo Mazza

sabato 27 maggio
in mattinata in piazza della Loggia delegazioni ed omaggi floreali delle scuole al monumento ai Caduti

ore 8.30-10.00 presso l’aula magna del Liceo Arnaldo, in corso Magenta, commemorazione e proiezione di filmati sulla strage.

ore 10.30 auditorium san Barnaba incontro del prof. Valerio Onida, costituzionalista, con gli studenti e la cittadinanza sul tema “Diritti e Costituzione”.
Interventi del Sindaco on. prof. Paolo Corsini e del Presidente della Provincia arch. Alberto Cavalli.

dalle ore 16.30 fino alle ore 21.00 in piazza della Loggia allestimento del “Muro di fiori”. Invito a portare un fiore in piazza in ricordo dei Caduti di piazza della Loggia.

Installazione a cura dell’archivio storico “L. Bottardi Milani e B. Savoldi”.
Interventi musicali dal vivo e testimonianze degli studenti del Conservatorio e del progetto “Un Treno per Auschwitz”.

ore 21.00 chiesa di San Francesco concerto dell’orchestra del Festival Pianistico Internazionale A. Benedetti Michelangeli diretto dal m° Agostino Orizio.

domenica 28 maggio

ore 8.30 cimitero Vantiniano celebrazione eucaristica officiata da mons. Francesco Beschi, vescovo ausiliare della Diocesi di Brescia.

ore 9.30 salone Vanvitelliano, Palazzo della Loggia incontro con i familiari dei Caduti.

ore 10.15 presso la Stele ai Caduti inaugurazione della riproduzione del Manifesto originale della manifestazione del 28 maggio 1974.

ore 10.30 piazza della Loggia commemorazione ufficiale in piazza della Loggia. Intervento di Guglielmo Epifani, segretario nazionale della CGIL
Testimonianza di Aldo Vincenzo Pecora, studente, del Comitato antimafia “Ammazzateci tutti”, Città di Locri. Durante l’intera giornata omaggio dei cittadini presso il “Muro di fiori”.

ore 21.00 auditorium san Barnaba concerto del Gruppo Dèdalo Ensemble. Esecuzione, in prima assoluta, di brani musicali dedicati ai Caduti di Piazza della Loggia dai compositori bresciani A.Donini, C.Mandonico, M.Nodari, L.Tessadrelli, F. Troncatti. Dirige il m° Vittorio Parisi

lunedì 29 maggio
ore 17.00 Palazzo della Loggia iniziativa in ricordo della morte di Guido Puletti, Sergio Lana e Fabio Moreni, volontari in missione di pace durante la guerra in Bosnia. Interviene il sindaco di Brescia, prof. Paolo Corsini.

ore 20.30 salone Vanvitelliano, palazzo della Loggia
Nostalgia. Frammenti per una memoria di maggio.
Musica, testimonianze e immagini, per Fabio, Guido, Sergio.
A cura dell’associazione culturale “Zeleste”

Le manifestazioni sono state promosse da:

Comune di Brescia, Provincia di Brescia, Associazione Familiari Caduti della Strage di Piazza della Loggia, Casa della Memoria, Cgil, Cisl, Uil, Associazione Comuni Bresciani, Anpi, Fiamme Verdi, ANED, Archivio Storico “Livia Bottardi Milani e Bigio Savoldi” Fondazione Clementina Calzari Trebeschi, Fondazione ASM, Fondazione Micheletti, Amici della Bici Corrado Ponzanelli – Uisp, Polisportiva Euplo Natali.