Don Milani e le lotte dei lavoratori

Secondo appuntamento, martedì 15 novembre, del ciclo di incontri promosso dalla Cisl, Acli, Diocesi e Università Cattolica su “Don Lorenzo Milani – attualità di una scelta profetica e di classe”. Aperta sabato 5 novembre con un convegno dedicato all’insegnamento di don Milani sulla pace e la non violenza, la proposta di incontri che vuole indagare l’attualità di un prete scomodo come certamente fu il parroco di Barbiana prosegue martedì, alle ore 18 nell’Auditorium Cisl in via Altipiano d’Asiago, 3 a Brescia. Relatore della serata, intitolata “Il prete di Barbiana e le lotte dei lavoratori – Don Milani tra fiducia e speranza nel sindacato”, sarà Paolo Landi, uno dei ragazzi che frequentarono la scuola aperta a tutti i giovani senza discriminazioni politiche o partitiche voluta dal sacerdote fiorentino.

L’incontro, aperto a tutti, sarà introdotto da Renato Zaltieri, Segretario generale della Cisl di Brescia.

Leggi il programma completo dell’iniziativa.

Etichette: ,

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511