Bresciani a Roma sull’immigrazione

Il sindacato “vuole una legge che non sia centrata sulla valutazione economicista del ruolo degli immigrati ma che accompagni il loro processo di inclusione, perché soltanto in questo modo si supera anche la clandestinità”. In questo passaggio del discorso di Savino Pezzotta, Segretario Generale della Cisl, c’è la sintesi della manifestazione nazionale degli immigrati svoltasi a Roma lo scorso fine settimana. C’erano anche due pullman di bresciani che hanno sfilato sotto lo striscione dell’ANOLF Cisl di Brescia.

Leggi l’intervento di Pezzotta.

Etichette: ,

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511