Chiude il laboratorio. Protestano i lavoratori

Nella tarda mattinata di oggi, venerdì 12 aprile, i Sindacati della Sanità di CGIL CISL e UIL sono stati convocati dalla Direzione degli Spedali Civili per discutere la sorte del Laboratorio di via Corsica.

Si tratta dell’epilogo di una vicenda che oppone da diverse settimane i lavoratori alla Direzione in un braccio di ferro centrato sui piani di riorganizzazione dei servizi.

Per dare conto delle decisioni del Civile e annunciare le iniziative di CGIL CISL e UIL Sanità contro la decisione di penalizzare gli utenti del Laboratorio di via Corsica, i Segretari di categoria delle tre Organizzazioni Sindacali terranno oggi pomeriggio alle ore 15.30, una conferenza stampa nell’auletta sindacale degli Spedali Civili.

È in gioco non solo la chiusura di un presidio strategicamente decentrato sul territorio, ma una impostazione dei servizi resi agli utenti che non sa coniugare efficacia ed efficienza e che non tiene alcun conto dei disagi che ne derivano per i cittadini.

Etichette: , ,