Il Primo Maggio organizzato da Fnp Cisl e Spi Cgil a Montichiari

La festa del Primo Maggio a Montichiari, organizzata da Fnp Cisl e Spi Cgil, è stata caratterizzata da una significativa partecipazione. Il corteo si è ritrovato in Piazza del Duomo ed ha raggiunto il Monte S. Pancrazio dove si è reso omaggio ai Caduti del Lavoro ai quali è dedicato un monumento.
Per i Pensionati Cisl ha preso la parola Marino Marini, coordinatore di Zona della Fnp, e Carlo Favalli dello Spi; entrambi hanno sottolineato l’importanza della ricorrenza e la necessità che al più presto torni ad essere festa del lavoro che c’è, e non un’occasione per riflettere sui contraccolpi occupazionali derivanti della crisi. In I relatori hanno anche sottolineato la positività di una ripresa delle relazioni sindacali unitarie a livello nazionale con l’accordo unitario sulla rappresentanza e la convocazione della manifestazione per il lavoro del 22 giugno. L’auspicio è che le novità trovino riflesso anche a livello territoriale.
La festa monteclarense è stata anche l’occasione per ricordare Riccardo Faccio, recentemente scomparso, infaticabile promotore del Primo Maggio a Montichiari.

Etichette: , ,