Trent’anni fa l’assassinio di Ezio Tarantelli

ezio tarantelli, ucciso dai terroristi il 27 marzo 1985Il 27 marzo 1985, trent’anni fa, le Brigate rosse uccidevano vigliaccamente il professore Ezio Tarantelli. Per i terroristi la sua “colpa” era quella di avere combattuto la “scala mobile”, un meccanismo che indicizzava automaticamente i salari in funzione degli […]

La tua firma per cambiare l'Italia

Una legge di iniziativa popolare per riformare il fisco

Artigianato: aiuti economici per i lavoratori

Accordo per le provvidenze 2015 e sanità integrativa

Badanti e Colf

Rimborsi e indennità dal fondo sanitario integrativo

Pubblico impiego: è la Cisl il primo sindacato

Ufficiali i risultati del voto per il rinnovo delle Rsu

Equità e politiche sociali. I Pensionati Cgil Cisl Uil chiamano a confronto i Sindaci

Per far fronte alla mancanza di risorse – determinata dal contesto economico di questi ultimi anni e dalla riduzione dei trasferimenti statali collegati al riordino dei conti pubblici – i Comuni tagliano le spese e aumentano le tasse locali. Criteri e processi decisionali di queste operazioni che incidono nel vivo dei servizi ai cittadini, e […]

Banner - Dichiarazione dei redditi 2015

Fisco. Il leader Cisl agli iscritti e ai cittadini: abbiamo bisogno di te!

annamaria furlan alla manifestaizone delle cisl lombarde sullo sviluppo“Abbiamo bisogno di te per cambiare il fisco nel nostro Paese”. Comincia così il video messaggio di Annamaria Furlan pubblicato nel canale Youtube della Cisl. Il segretario generale della Cisl si rivolge non solo agli iscritti Cisl, ma a tutti i cittadini italiani, invitandoli a firmare la proposta di legge popolare sulla riforma del fisco.

 

“La nostra organizzazione – afferma Annamaria Furlan – promuove una raccolta di firme degli uomini e delle donne del nostro Paese per cambiare il fisco. Vogliamo che ogni uomo ed ogni donna sotto i 40 mila euro lordi possa avere 1000 euro di bonus fiscale e vogliamo che la prima casa, non un castello o una villa, ma una prima casa normale come quella che si costruiscono i lavoratori ed i pensionati con il lavoro di una vita non debba essere onerata dalle tasse“.

Dove prendiamo le risorse? - conclude il leader della Cisl – Attraverso il contrasto di interessi, cioè la vera possibilità di combattere l’evasione fiscale, ma anche attraverso una piccola tassa sulla ricchezza rivolta a quel 4% di famiglie italiane che sono davvero ricche. Più solidarietà per un fisco più equo“.

Caseificio Zani, sciopero a Cigole e confronto sindacale in Aib

lavorazione formaggi freschiAttività bloccate oggi al Caseificio Zani di Cigole. Lavoratori in sciopero – con una delegazione che ha raggiunto la sede dell’Associazione Industriale Bresciana manifestando davanti agli ingressi in […]

Iveco e Cromodora Wheel: crescono i consensi per la Fim Cisl

Cromodora WheelsTerminato lo spoglio del voto per l’elezione della Rappresentanza Sindacale Aziendale alla Iveco di Brescia. Hanno votato in 1.174 lavoratori (2.500 erano gli […]

Bancari, riprende la mobilitazione

bancari in scioperoDue giornate di sciopero, blocco degli straordinari, allargamento della conflittualità alle aziende a ai gruppi bancari, blocco delle relazioni sindacali  ad ogni livello, una […]

Mercatone Uno, primo aprile di sciopero. 39 i posti di lavoro a rischio nel bresciano

mercatone uno a castegnato (bs)I 4.000 dipendenti del gruppo Mercatone Business/Mercatone Uno incroceranno le braccia per l’intero turno di lavoro mercoledì 1 aprile. Ci saranno iniziative a livello locale per […]

Giacomo Cappellini, il comandante partigiano “maestro” di libertà

la lapide posta sui monti di cerveno (bs) a ricordo del comandante partigiano giacomo cappelliniEsattamente 70 anni fa, il 24 marzo 1945, Giacomo Cappellini, comandante del Gruppo C8 della Divisione Fiamme Verdi “Tito Speri”, veniva fucilato sulla spianata del […]

Maxion Wheels: i lavoratori scelgono Fim. Metalmeccanici Cisl primo sindacato

produzione cerchi in alluminioFim Cisl diventa il primo sindacato nella fabbrica di cerchi in acciaio e in lega Maxion Wheels di Dello, la ex Hayes Lemmerz, che occupa 359 persone.

Nelle elezioni per il […]

Immigrazione, i problemi si risolvono con il dialogo non con i presidi e gli scontri

Ferma presa di posizione di Cisl, Uil, Centro Migranti, Acli e Mcl dopo gli incidenti di sabato a Brescia nel corso di una manifestazione di immigrati sul mancato rilascio dei […]

Bancari, rotte le trattative sul contratto

Rotte formalmente le trattative per il rinnovo del contratto tra Abi e sindacati dei lavoratori bancari. L’Abi non ha saputo o non ha voluto dare accoglimento alla nostra richiesta di nuovo modello di banca – affermano le organizzazioni sindacali – non ha saputo o voluto dare la certezza dell’integrità della categoria con il mantenimento dell’occupazione, vuole mano libera sugli inquadramenti e non vuole trovare soluzioni per quanto riguarda le nuove articolazioni del contratto di lavoro.

Inevitabile la rottura delle trattative. Domani le sigle sindacali del credito si riuniranno per decidere ulteriori forme di mobilitazione.

Video sulla manifestazione Fim Cisl a Milano

La Fim Cisl nazionale ha pubblicato sul canale Youtube utilizzato per rilanciare i materiali sindacali della categoria, un videoracconto di Giovanni Panozzo sulla grande manifestazione del 12 marzo dei metalmeccanici Cisl della Lombardia che si è tenuta a […]

Corpo forestale, i sindacati scrivono al Ministro

corpo forestale dello statoNel Disegno di legge “Riordino della amministrazioni pubbliche” presentato in Senato dalla Presidenza del Consiglio, si prevede all’articolo 7 l’assorbimento del Corpo Forestale dello Stato nelle altre Forze di […]

Lavoro, i leader sindacali di Cgil Cisl e Uil oggi al Quirinale

Palazzo del QuirinaleIl presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, riceve oggi al Quirinale i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil.

Per il segretario nazionale della Cisl, Annamaria Furlan, molti sono […]

Lavoro e sindacato, sfide sempre nuove

GdBsConoscere il passato serve ad affrontare il presente. Ma soprattutto a pensare il futuro. Una conferma la si è avuta ieri mattina al Teatro San Carlino nel dibattito che la Cisl ha organizzato prendendo spunto da un libro di […]

Giornata in ricordo delle vittime di mafia: l’adesione e la partecipazione della Cisl

Venti liberiLa Cisl è oggi a Bologna per la  ventesima edizione della “Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie” promossa da Libera e da altre associazioni.

L’adesione della Cisl – sottolinea il […]