Quattro giorni di mobilitazione nazionale Cisl

Per il lavoro, per il sociale. Sempre”. Con questo slogan la Cisl spiega le giornate di mobilitazione programmate per inizio dicembre per consolidare il positivo che c’è nel Jobs act e sostenere le richieste di modifica che ancora sono necessarie, sia sul Piano lavoro che sulla […]

il lavoro pubblico si ferma

A Brescia presidio in Piazza Paolo VI

in lotta per il futuro

Lavoratori delle costruzioni in presidio davanti alla sede della Regione

Patto per brescia

Non c’è la firma ma comincia una sperimentazione

I si e i no della Cisl

Sciopero generale senza motivazioni. Si allo stop del lavoro pubblico

Patto per Brescia, non c’è la firma ma comincia una sperimentazione

Nessuna firma ma l’impegno ad una fase di applicazione sperimentale. Così hanno deciso questa mattina i segretari provinciali di Cgil Cisl e Uil nell’incontro con la delegazione Aib dedicato al Patto per brescia. “Pur nella diversità esistente su alcuni aspetti contenuti nel patto – si legge nel comunicato congiunto diffuso al […]

Banner - Studio un lavoro

Contratto bancari, rotte le trattative. Partono le assemblee. Sciopero a gennaio

abiI sindacati dei lavoratori bancari hanno rotto le trattative con l’Abi sul rinnovo del contratto di categoria e si preparano allo sciopero.

Il principale punto che ha portato al muro contro […]

Pubblica amministrazione, ricostruire il confronto. Impegno del sottosegretario

convegno cisl fp bsLa pubblica amministrazione è il volano del Paese e il dialogo sociale su questi temi è sì difficile ma fondamentale. Poche parole ma messaggi forti quelli che la Cisl […]

Osvaldo Domaneschi alla guida della Cisl Lombardia

osvaldo domaneschi, segretario regionale cisl lombardiaOsvaldo Domaneschi è il nuovo segretario generale della Cisl Lombardia. Lo hanno eletto questa mattina a Sesto San Giovanni i dirigenti dei territori e delle categorie che […]

Rsu 2015, la corsa comincia adesso. Newsletter della Cisl Funzione Pubblica

faccinaA casa di tutti gli iscritti, nelle bacheche aziendali e in tutti i luoghi di lavoro.

Il primo numero della newsletter della Cisl Funzione Pubblica di Brescia per le RSU 2015 è arrivato a destinazione in […]

Studio un lavoro! Proposte IAL per la formazione professionale

corsi gratuiti IAL BresciaLa Formazione professionale non è una scelta di ripiego! E’ il messaggio dello IAL di Brescia rivolto ai ragazzi (e alle loro famiglie) annunciando il calendario di presentazione di due nuovi percorsi di studio – finanziati da […]

Verso lo sciopero del 1° dicembre: Cisl Scuola in prima linea

cisl scuolaIl mondo della scuola è mobilitato in vista dello sciopero dei dipendenti dei servizi pubblici proclamato dalla Cisl per il prossimo 1° dicembre. Lo ribadisce […]

Bcc, mobilitazione dei lavoratori (1.800 nel bresciano) a difesa del contratto

Bcc - Nave (Bs)Da martedì 25 novembre in tutte le nove Banche di Credito Cooperativo presenti nel bresciano – che contano complessivamente 1.800 dipendenti – iniziano le […]

1° dicembre, sciopero per dare valore al lavoro pubblico

IMG_0664Annamaria Furlan, segretario generale della Cisl, ribadisce in una lettera agli iscritti delle categorie del lavoro pubblico le ragioni dello sciopero del settore indetto per […]

Lavoratori edili “in lotta per il futuro”

crisi dell'ediliziaSono oltre 70mila i posti di lavoro delle costruzioni bruciati in sei anni di crisi in Lombardia. Per rilanciare il settore, nel […]

L’appello dei Pensionati Cgil Cisl Uil: investimenti in politiche sociali

(3) presidio dei pensionati - Brescia 20.11.2014 - il segretario dei pensionati cisl alfonso rossiniI Pensionati bresciani sanno bene che senza sviluppo, senza crescita e senza lavoro frana anche l’intero sistema di protezione sociale. Ed è per questo che il presidio che Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp hanno […]

Presidio dei Pensionati: più attenzione ai problemi degli anziani

largo formentone visto da via san faustinoPresidio dei Pensionati Cgil Cisl Uil Brescia questa mattina in città. Fino a mezzogiorno in Largo Formentone, a ridosso di Palazzo Loggia, delegazioni da tutta la provincia si alterneranno al presidio per chiedere alla politica e al Governo attenzione sui problemi della popolazione pensionata e anziana. Una urgenza che […]

1 dicembre sciopero dei lavoratori pubblici. La Cisl a Cgil e Uil: si continui l’azione unitaria

lavoro pubblico, bene di tuttiLunedì 1 dicembre i lavoratori dei servizi pubblici incroceranno le braccia, dando continuità alla mobilitazione e alla manifestazione dell’8 novembre scorso. La decisione è stata […]

Perché la Cisl dice no allo sciopero generale e si allo sciopero del pubblico impiego

annamaria furlanIl quotidiano La Repubblica mette in pagina nell’edizione odierna un’intervista al segretario generale della Cisl Annamaria Furlan.

Il tema è quello dello sciopero generale che la Cgil ha annunciato per il 5 dicembre con successiva richiesta a Cisl e Uil di aderire. Mentre la Uil ha ieri deciso di accodarsi alla Cgil, il leader della Cisl spiega: “Non ci sono motivazioni valide per fermare il Paese. Per la Cisl gli scioperi generali si fanno solo su obiettivi precisi. In questo caso, invece, sarebbe solo inopportuno e inefficace: la motivazione è troppo debole. Il Jobs Act sta cambiando norme in positivo. Nemmeno la Legge di stabilità è un buon motivo: non abbiamo fatto sciopero generale neppure con Monti quando era davvero un testo da lacrime e sangue, figurarsi ora!“.

leggi QUI l’intervista ad Annamaria Furlan

Quale riforma? Per quale Amministrazione pubblica? Dibattito alla Cisl

il sottosegretario RughettiE’ stato riprogrammato per lunedì 24 novembre (ore 16,30) il dibattito promosso dalla Cisl sulla riforma della Pubblica amministrazione con la presenza del sottosegretario […]